Avevo un sogno e l’ho realizzato.

La paura di non farcela, e quella routine crudele. Indottrinato a credere che lo spazio per i sogni fosse circoscritto alla notte, e destinati a morire all’alba.  Allora perché nessuna quiete trovava posto dentro di me? Ho rimandato fino al punto di non poter più contenere il caos che mi portavo dentro.  Ho un’anima irrequieta [...]