Miriam Palombi & Alberto Chieppi (Blog Tour)

Eccoci qui, questo articolo è un po’ diverso dal solito.

Oggi vi presento due nuove uscite della DZedizioni in occasione della fiera ‘Stranimondi‘ che si terrà a ottobre Milano.

In occasione dell’evento Miriam Palombi e Alberto Chieppi lanceranno i rispettivi romanzi ‘Il Pentacolo. La Saga Completa‘ e ‘Cronache del Reame Incantato. Il prigioniero dell’aldilà‘.

In occasione di questa tappa del blog tour, i due autori ci permetteranno di leggere due estratti dei loro romanzi in esclusiva!

(Fa figo, lo so!)

Iniziamo subito con Miriam Palombi.

Vi premetto che non leggo le saghe incomplete, e sono ben tre anni che aspetto questo volume unico per leggere le avventure dei protagonisti di questa serie.

Inoltre,  vi ho già parlato di Miriam per il romanzo ‘Le Ossa dei Morti‘ e, se come me, adorate la vena horror di Palombi, in questa saga ce n’è per tutti i gusti.

Dalle sfumature thriller, alle atmosfere steampunk, al fantasy (quello urbano), all’horror, insomma un mix che rende la storia molto originale!

Iniziamo subito con Cover ed estratto:

Miriam Palombi il Pentaolo saga Fantasy

Mille volte aveva osservato il volto di Dio, ma quell’unica volta aveva scorto il volto di Lucifero. Ed era stata la cosa più bella che avesse mai visto in vita sua.

Lucifero aveva avvicinato il viso amorevole così tanto, da riuscire a posare la guancia sulla sua. Una sensazione di estasi mai provata prima.

Il lieve tepore era diventato calore insopportabile, per poi trasformarsi in un dolore atroce.

La pelle si era liquefatta come cera, era letteralmente colata verso il basso, sotto l’azione della forza di gravità.

In quel preciso istante, al culmine di una dura battaglia con il maligno, Galahad aveva deciso di arrendersi. Aveva rinnegato per tre volte la sua natura, così come fece Pietro dinanzi al Cristo, pregando perché quel tormento cessasse.

 

Ora passiamo ad Alberto Chieppi.

‘Il Prigioniero dell’Aldilà’ è il secondo volume della sua saga fantasy classico ‘Cronache del Reame Incantato‘.

Giusto un anno fa, in occasione del Lucca Comics, Alberto ha presentato il primo volume ‘Il Marchio del Serpente‘ e ora, finalmente, tutti i lettori che Alberto ha conquistato (ho letto recensioni meravigliose), finalmente proseguiranno il viaggio in questo mondo fantastico.

Ammetto di non aver avuto modo di leggere il primo volume, ma come vi ho già detto, preferisco aspettare le saghe già complete per evitare ansie varie :p

Alberto Chieppi Romanzo Fantasy

Sam si gettò a terra. Un cespuglio poco lontano prese fuoco. Stanco e ferito, si alzò e si rimise a correre. Alle sue spalle giunsero nuovi attacchi, ma riuscì a evitarli tutti. Anche i viticci stregati tornarono alla carica piombando dall’alto per ghermirlo o emergendo dalla terra nel tentativo di farlo cadere e inchiodarlo al suolo. Sam li bruciò. Purtroppo, iniziava ad avere il fiato corto e le gambe doloranti e non avrebbe potuto continuare a correre ancora per molto, non aveva idea di dove si trovasse e, se non fosse riuscito a raggiungere la scuola in fretta, lo avrebbero catturato.

D’un tratto una radice gli si avvolse attorno a una gamba e Sam cadde. Si girò e la bruciò tranciandola, tuttavia, la parte che rimase attaccata alla gamba lo stringeva come un serpente costrittore. Mentre cercava di strapparla, sollevò lo sguardo appena in tempo per vedere una figura ammantata avanzare fra gli alberi. Sam evocò la magia e le scagliò addosso il fuoco con tutta la forza che aveva. La figura si nascose dietro un albero dal tronco ampio e lui non rimase ad attendere oltre: si rialzò, cercando di correre nonostante il dolore alla gamba.

 

Ragazzi, vi faccio un grande in bocca al lupo e… Avanti Tutta!

G.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: