Trasferta milanese, il resoconto

L’editoria vista da un autore

Domenica si è tenuto a Milano, presso la libreria Il Covo della Ladra il panel sul SelfPublishing. Oltre a me erano presenti altri esponenti dell’editoria, tra cui il mio editore Francesca Pace.

Giacomo Ferraiuolo Horror Dark Zone

Le nostre storie

Alessio Del Debbio, (Editore, Autore, Blogger e Amico) ha fatto da moderatore e ha dato a tutti il giusto spazio, ognuno di noi è riuscito a raccontare il proprio trascorso.

Dal Sig.Tombolini, fondatore della StreetLib, la più grande piattaforma di autopubblicazione a Perla, un’autrice self, per poi approdare a Francesca Pace, autrice self best seller che ha fondato la Dark Zone, la Casa Editrice con la quale ho pubblicato, fino a giungere alla mia storia, da autore autoprodotto al primo contratto.

Giacomo Ferraiuolo Alessio Del Debbio Francesca Pace
In compagnia di Alessio Del Debbio, Francesca Pace e Mariana della Libreria Il Covo della Ladra

In continua evoluzione

È stato meraviglioso ascoltare Francesca Pace, i suoi esordi con Emma, una storia scritta per sua figlia, pubblicata perché spronata dalle persone a lei vicine, fino alla creazione del gruppo DarkZone, un salotto letterario per far incontrare lettori, aspiranti autori e addetti ai lavori, per poi giungere al grande salto: la creazione della Casa Editrice!

Giacomo Ferraiuolo Horror

Il giorno 1

Sapete la cosa che mi fa più onore? È che io ci sono stato fin dal giorno 1, ero lì quando Francesca propose di riunire diversi autori e creare un’antologia, era novembre 2015, ero lì quando nacque l’Associazione Culturale e il mio Non Devi Dormire è stato uno dei primi libri pubblicati, ero lì quando la DZ è diventata a tutti gli effetti una Casa Editrice.

Sin dal primo momento ho sempre sperato che Francesca mi selezionasse come uno dei suoi autori, Francesca è sempre stata una carica di energia e positivismo, impossibile fermarla, determinata e sicura di sé e beh, i risultati si sono visti.

Ha appassionato tantissimi lettori, blogger e noi autori.

Ho avuto piccole esperienze nel mondo dell’editoria e posso assicurarvi che non è sempre tutto roseo come nella Dark Zone.

Giacomo Ferraiuolo Horror

La mia storia?

Ormai la conoscere, inutile che stia qui a raccontarvi di nuovo il mio trascorso, ne ho ampiamente parlato in altri articoli vorrei però lasciarvi il mio ultimo intervento durante il panel:

Non importa se si sceglie di autoprodursi o di affidare il proprio manoscritto a una casa editrice, perché la differenza la facciamo solo noi, con la nostra determinazione e la nostra passione. 

L’ingrediente segreto per farcela?

Crederci.

E voi? Vi va di raccontarmi i vostri esordi nell’editoria?

Pro o contro l’autopubblicazione?

PS: grazie mille a Mariana per l’ospitalità, location veramente suggestiva e accogliente! Quindi, amici di Milano, passate a trovarla in Via Scutari 5!

Eccovi qualche altra foto!

G.

 

 

Annunci

2 risposte a "Trasferta milanese, il resoconto"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: