Suspiria

Ciao lettori!

Ho da poco rivisto uno dei capolavori indiscussi del Maestro del cinema horror nostrano:

parlo di Dario Argento e del suo Suspiria (1977).

suspiria
locandina del film

La trama scorre lineare, una ballerina si trasferisce nella prestigiosa Accademia di danza di Friburgo, e strani avvenimenti sconvolgeranno la sua vita e delle sue compagne di classe.

Erano anni che non vedevo questo film, e posso dire che si porta i suoi 40 anni divinamente! In molte scene mi ha lasciato attaccato alla poltrona, e il respiro (o meglio sospiro!) della Direttrice, che di notte echeggia tra i corridoi dell’Accademia è agghiacciante!

Per chi non lo sapesse, Suspiria è il primo di una trilogia, quella delle Tre Madri.

Le Tre Madri sono tre potentissime e antichissime streghe, Madre Suspiriorum (Madre del Sospiro) che ho incontrato in questo film; Madre Tenebrarum (Madre delle Tenebre) presente nel film Inferno (e non Tenebre!), e Madre Lacrimarum (Madre delle Lacrime), presente nell’ultimo capitolo La Terza Madre.

Cosa ho amato di Suspiria?

I toni del film: quel rosso disturbante che rendeva le scene surreali e a tratti claustrofobiche.

suspiria 1

La Colonna Sonora, del gruppo Goblins, inquietante.

Qui per ascoltare la colonna sonora

E la crudeltà che ti arriva dritta in faccia come uno schiaffo, classica di molti film del Maestro.

Da vedere, o meglio ri-vedere?

Assolutamente sì!

Ora recupero con Inferno e La Terza Madre!

Un ultimo appunto: sembra sia stato girato un remake del film, chissà se reggerà il paragone con l’originale! (anche se tendo a guardare i remake come film a se stanti).

A presto, e fatemi sapere le vostre impressioni si questo capolavoro!

suspiria dario argento

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...