La voce dei detrattori

Sono sempre lì, in agguato, i detrattori. Appollaiati come falchi in attesa delle loro prede. Aspettano che esci allo scoperto con un sorriso stampato sul volto e una grande voglia di spaccare il mondo.

“Non puoi farlo”, “Non sei abbastanza bravo”.

Ce lo siamo sentiti dire tante volte vero?

Forse anche troppe volte.

E in quei momenti la nostra voglia di spaccare si affievoliva. La nostra carica si perdeva, e una nuvola nera si fermava proprio davanti il sole.

In passato ho lasciato che questi detrattori di sogni (s)parlassero su di me, e sui miei obiettivi, finendo per sentirmi un debole. Dando anche ragione alle loro parole.

1
Se vuoi, puoi!

Ora che sono uscito del tutto allo scoperto, ora che ho assaggiato il sapore dei miei sogni. Ora che li ho vissuti (sarebbe forse meglio dire: ho iniziato a viverli) non lascerò più che abbiano ragione loro.

Come la mia mentore Rita Cioce ha detto:

“Devi ascoltare una sola voce: la tua”

E ha ragione. Da quando ho ascoltato solo la mia voce tante cose belle sono successe.

Guardate!

Mi raccomando, non lasciate che l’invidia, o il terrore di non potercela fare degli altri vada a intaccare la vostra carica. Non permettete che le paure altrui infettino i vostri sogni.

CREDETE IN VOI STESSI in ogni caso, perché solo se volete qualcosa riuscirete a farla!

E…beh, ci vediamo alla prossima detrattori di sogni.

G.F.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...