La grande paura

Paura?

Sapete che io ne avevo una grande, che mi ostacolava in tutto?

«La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati. La nostra paura più profonda è di essere più potenti al di là di ogni limite. E’ la nostra luce, non il buio che è in noi, a spaventarci di più. Ci domandiamo:”Chi sono per essere brillante, splendido, pieno di talento, favoloso?”»

Marianne Williamson

Non poteva essere descritta in maniera più efficace la mia paura.

Immaginate una vita sommersa da regole e pensieri, da fobie e stati d’ansia. Immaginate sempre di sentirvi chiusi in una cella con il cancello aperto.

Continuate a guardare quella via di fuga, vi affacciate, respirate l’aria fresca e poi tornate dentro. Cosa vi ferma?

La paura appunto: di cadere, di non farcela, del giudizio.

Ricordo quando a una persona molto importante della mia vita confidai: sai il mio grande sogno qual è? Scrivere!

E sapete cosa mi rispose: non ce la farai mai. 

E tornò così la paura del giudizio altrui. La convinzione di non potercela fare. Vivevo il fallimento senza aver effettivamente fallito, o forse sì perché non ci avevo neanche provato?

Cosa è successo poi?

Ho semplicemente preso coscienza di me, dei miei bisogni, e di quella voce che continuava a sussurrarmi: Ehi Giacomo, ricorda che tu sei più forte delle tue paure! Forse hai paura di quello che puoi effettivamente essere?

E quella voce, all’inizio flebile, si era insinuata nella mia testa, l’accantonai, ma nei momenti di silenzio la potevo udire che continuava a sussurrare senza fermarsi mai.

Volere è potere

Non credo esista frase più fatta di questa, e non credo esista frase più vera di questa!

Ho voluto affrontare la paura che mi opprimeva. L’ho fronteggiata e finalmente sono uscito da quella cella.


E sì, posso dire che la mia paura era quella di non essere luminoso quanto credevo.

Mi sono rimboccato le maniche e mi sono affrontato.

Ho sconfitto la mia più grande paura: me!

Ora? Sono passati quasi due anni da quel giorno. 

Ho pubblicato un raccolta di racconti, ho un romanzo che uscirà il mese prossimo, ho preso parte a diverse antologie, e la cosa più entusiasmante? Ho conosciuto tantissime persone che hanno affrontato le loro paure più grandi e ce l’hanno fatta a brillare!

E voi?

Qual è la vostra più grande paura?

G.
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...