Troppe parole, nessun concetto

Troppe parole che volteggiano nella mia mente, un tornado di lettere che si legano e si baciano…

Apro la bocca per far uscire qualche suono articolato, e ascolto silenzio…

Questo è uno di quei momenti durante i quali vorrei urlare chissà cosa al mondo, e il mio urlo muore dentro di me…

Quasi strizzando l’occhiolino al sottotitolo della mia pagina: 

Le nostre urla silenziose

Ebbene sì, ascoltate il mio silenzio, il mio caos calmo, il mio disordine composto per capire che ho un oceano di emozioni, spesso contrastanti…

Ritrovandomi a vomitare lettere scoordinate tra loro nella futile ricerca di dare un significato a me…a noi…ai miei sogni…desideri e sensazioni mute in una risata assordante.

  

Thanatos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: