…Corpi…

Erano anni che non lo vedevo, sinceramente non ricordo neanche il motivo per il quale le nostre strade non si erano più incrociate, ma devo dire che guardarlo avvicinarsi a me in quel corridoio freddo mi donava tranquillità. 
Avrei voluto abbracciarlo stringendolo più forte che mai, chissà se indossava ancora la catenina che comprammo alle bancarelle anni fa.
Lo vidi sorridermi e mentre allungava la sua manina verso me disse “Girati, guarda dall’ altro lato!”
Feci come mi disse e vidi una grande stanza buia, la stavo guardando dall’ alto, sporgendomi da una ringhiera su un soppalco.
“Non capisco!” Risposi in preda alla confusione, “Questa è la mia stanza!”
Lo sentii avvicinarsi e un brivido mi percorse la schiena, ricordai finalmente perché ci allontanammo anni fa, tutto fu più chiaro e la desolazione divenne la padrona delle mie sensazioni, mentre la paura prese posto sul trono ormai fatiscente della mia ragione, immagini frantumate iniziarono ad alternarsi come fulmini nei meandri dei miei ricordi distruggendo quel poco di sicurezza mentale alla quale mi aggrappavo.
Lentamente lo guardai e mi accorsi che non era per niente cambiato in tutti quegli anni, lui mi donò un dolce sorriso pieno di apprensione e disse nel modo più naturale possibile
“Amico mio, guarda bene nel tuo letto, c’è il tuo corpo, non a tutti ci è permesso di guardarlo per l’ultima volta”.

image

( piccolo delirio notturno )

Giacomo Ferraiuolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: